Le storie di Dora

donazione

Se ti piacciono le mie storie, sostienimi con un’offerta. Pochi centesimi, o quello che vuoi tu! Grazie!

€0,50

Dora un attimo ti faceva ridere, un momento piangere. Giano bifronte. Rose cioccolata e fiamme infernali. Irma rimaneva di gesso: non aveva mai visto un angelo con le corna di diavolo. Irma si vergognava di Dora: quando navigava in acque calme, Cuore Candido la prendeva per mano, la baciava. Le lingue di cobra potevano pensare male a vedere certi abbracci appassionati e le strisce di rossetto che Dora le stampava. La sfottevano, eh Giufà Giufà, lo vedi o no come ti tratta Dora? Che amica è? Non dici niente? Trovatìllo uno zito e mandàlla a farinculo. Lei se capita qualcuno meglio ti posa, non lo sai? Irma si tappava le orecchie, non s’azzardava a rispondere, ‘a megghiu parola è chidda ca ‘un si dici, insegnava sua madre. Con Dora chi sgarrava erano legnate. Irma allora imitava la scimmia sordomuta: sbocconcellava parole e piegava il mento verso il collo. Occasioni golose per l’affollata combriccola che s’intratteneva da Nero: Riccio, Kosta, Bambolotto, Calì, Motosega. Ridacchiavano voracemente alle sue spalle. Poi una sera dal cielo torbido Irma rimediò graffi scarlatti da Dora. Cuore Candido la scorticò tutta con artigli di rapace affilati. Irma dovette svegliare la tigre assopita. Dopodiché cancellò il nome di Dora da tutte le liste. Anche dall’elenco dei nemici, anche da lì avrebbe tolto il suo nome. Morta. Minchia, Irma, era sì buona, ma fessa, fessa proprio no.

© Micol Graziano | Diritti riservati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...