Lettera a Sylvia Plath

«L’albero giusto»

Sylvia, è tutto opaco e guardo i fiocchi cadere giù. A terra il manto è un fazzoletto nero, come di sangue, quando ti cola tra le gambe, o così sembra a me. Sarà la mia insicurezza. L’ansia di non trovare l’albero giusto. Studio la poesia che dico io, la poesia che mi appaga, mi impegno in poco, la stenografia l’ho lasciata a metà e a scrivere una pagina impiego giorni. Ieri mi sembravi tu davanti al Barbizon, però un minuto e non t’ho vista più. Tanto meglio, sei troppo intelligente per perdere tempo con una lettrice sciocca. C’erano delle persone, dei bambini. Eri tu davvero? Ti scrivo e la mano mi trema, non è il freddo, mi capita quando è tutto opaco come ora, e sento scorrere un liquido fino alle scarpe. Perché non sono brava a raccontare come te. Esther non ha carne, né ossa, non esiste, eppure mi manca, spregiudicata e pazzamente vissuta. Vivo a New York. Sono andata per un periodo alle feste e avevo un’amica affascinante come Doreen che aspirava fumo con voluttà e si comprava vestiti bianchi di pizzo. Io mi riempivo di profumo e volevo tanto viaggiare per imparare le lingue: il francese e il tedesco e il cinese. Mi sembra di impazzire a sentire di morti atroci. Cerco di crearmi un mondo mio, dove ci siamo io e Esther e Doreen, nei giorni più belli. Andiamo felici a ballare. Che stupida, poi mi dico, perché la letteratura non è uno «spazio» in cui vivere. La felicità è possibile fuori dalla poesia? Io dipingo un luogo pieno di colori dove posso uscire e giocare e andare alle feste, e sciare e camminare in equilibrio a braccia aperte. Ci riuscirò? Ti parlerò mai? Lo spero. DeeDee

© Micol Graziano | Diritti Riservati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...