Lettera a Truman Capote

«Invito a Taormina»

L’altra sera alla festa, caro Truman, sono sgusciato via dalla finestra del bagno, si stava mettendo male con le guardie e tutto quel trambusto. Ti ho messo gli occhi addosso appena sono entrato. Eri sublime. Una strega mi ha riferito delle cose. Io non giudico. Non presto orecchio al veleno. Ognuno combatte le sue guerre. Ho tagliato corto: i serpenti li lascio strisciare lontano. E dunque, quando si è incendiato il cappello di Queenie ho perso le tue tracce. Avrei voluto stringerti la mano, presentarmi, offrirti un Martini, qualcosa però mi ha trattenuto. Forse il pensiero di sembrarti insignificante? Sì, scrivo. Non sono un vero e proprio scrittore, dice la mia amica Holly; finora, infatti, non ho venduto niente. Mi faccio mantenere, (voglio essere completamente sincero e non apparire bello e bravo, davanti a te). Lo sai, è dura vivere di storie, e tu sei fortunato. Anzi: fantastico e brillante. Che darei per avere la tua testa! Ti invidio un poco. Una sana invidia, (non temere!), che mi porta ad osare. Holly ha letto il racconto che sto finendo; lei conosce dei pezzi grossi che potrebbero spingermi. Daresti uno sguardo anche tu? Sarebbe un sogno, e mi faresti tanto bene. Truman, io ti amo. Non l’ho deciso. È accaduto e basta. Il mio è un amore sincero, ti amerei anche se tu fossi uno qualunque. Voglio viverti e conoscerti a lungo. Passeresti il Natale con me in Italia, a Taormina? Andrò con Holly e altra gente. Che programmi hai? Potrà sembrarti una follia, e se poi tra un mese finisse il mondo? Io resterei con un taglio nel cuore. Fred

© Micol Graziano | Diritti riservati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...