Lettera a Arthur Conan Doyle

«Oppio e misteri»

È una sera scura e tempestosa, Sir. Le scrivo in subbuglio, con il cuore in gola, mentre il vento ulula e la pioggia batte ai vetri. Ho sentito un grido straziante, poco fa. Ero in poltrona, davanti al fuoco a fumare un sigaro indiano. Sono spaventata a morte. E desolata di questa grafia tremante, Sir. Ho pensato di andare a bussare a una coppia di amici, ma il terrore mi paralizza. Uscirei, ora, di gran carriera, se qualcuno mi desse una mano a frustare il cavallo. Ultimamente qui, nel Surrey, è un susseguirsi di misteri e inoltre non so se le urla erano frutto della mia immaginazione. Potrebbero essere solo fantasie, ma chi può esserne certo? Da anni, prendo oppio, Sir. Sir, cercate di comprendermi bene. Sono una donna sola, benché ricca. Il mio povero marito ė scomparso. Si chiamava Hugh Peterson, di eccellente famiglia, un uomo buono e generoso. È stato assassinato in circostanze misteriose. Una storia tenebrosa e inspiegabile. La tragedia avvenne di notte, verso le tre. Ricordo ancora il battito del pendolo e la visione di un’ombra scarlatta nel dormiveglia. Morì nel suo studio, qui in casa, ferito a morte da balordi sconosciuti. Esalò l’ultimo respiro tra le mie braccia, prima di chiudere gli occhi per sempre, mi sussurrò: «L’anello…Julia…». Se ne andò tra i tuoni e la tempesta. Mi restano solo una vecchia scimmia e una pietra portafortuna, il carbonchio azzurro che accludo a questa missiva. La conservi con devozione. Vedrà, miracoli non tarderanno ad arrivare. Provo sentimenti sinceri verso di lei, Sir. Blessings. Julia Peterson

Ps. Il cielo si è calmato intanto.

© Micol Graziano | Diritti riservati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...